Programma

Pisa Vintage – XIII Edizione

Sabato 27 e Domenica 28 novembre, Stazione Leopolda, Pisa

Orario 10 – 20

Ingresso 4,00 euro

Ridotto studenti 3,00 euro

Ingresso gratuito per i bambini sotto i 13 anni

Ai primi 50 ingressi del sabato verrà regalata la borsa in tela con il logo Pisa Vintage! 

dalle ore 18,00 aperitivo rockabilly!


PROGRAMMA

 

DOMENICA 27 NOVEMBRE ORE 16,00


MISS PIN UP: ALLA RICERCA DEL VOLTO PIN UP VINTAGE 2017

Appassionate di vintage e di moda fifty possono misurarsi in un nuovo contest dedicato a Miss Pin Up presentato da Miss Sandy La Bel: la prima edizione del concorso si svolge a Pisa durante il Pisa Vintage in calendario il 26 e 27 novembre alla Stazione Leopolda. Il concorso è aperto a tutte le maggiorenni senza limiti di età o misure che vogliano cimentarsi con la bellezza d’altri tempi.
Le partecipanti ammesse sono al massimo 12 e tra loro sarà scelta, con una giuria qualificata, la vincitrice che diventerà il volto ufficiale di Pisa Vintage 2017.

 

PREMI E FASCE
CI sarà la premiazione delle seguenti categorie:

*Miss Pin up
*Miss Curvy
*Miss Trucco e Parrucco Pin up
*Miss Rockabilly

Chi vincerà il titolo di Miss Pin up diventerà l 'immagine di Pisa Vintage 2017 , la sua foto verrà riprodotta su tutto il materiale pubblicitario  (manifesti, cartoline, Facebook, giornali) .

Per il titolo  di Miss Curvy: la vincitrice si aggiudicherà come premio  un abito anni 50 stile retrò 

Per il titolo Miss Trucco e parrucco:  la vincitrice  avrà come premio  un kit di cosmetici per la cura della  pelle e  dei capelli

Per il titolo di Miss Rockabilly:  la vincitrice avrà una bellissima borsa vintage.
 

PRESENTAZIONE
IL Concorso di Miss Pin up sarà presentato da Miss Sandy la Bell

Sandy La Bell nasce come presentatrice televisiva per canali regionali, per poi approdare su piattaforme tv di prestigio.
Conduce con passione eventi dedicati alla musica, al cibo, al mondo pin-up ed al vintage in generale.

Volto noto del settore delle fiere (in Italia e all’estero) legate al mondo custom e delle auto di lusso è modella pin-up, dal gusto elegante e sofisticato, per riviste del settore italiane  e non solo.

Organizzazione del concorso a cura di Non Solo Pin Up in collaborazione con Original Idea! Eventi e Servizi snc

EVENTI PERMANENTI

L’Animalier

Quello che è bello è bello per sempre
Mostra a cura di Elena Pochini, il Bello Ritrovato di Pisa

img-20161104-wa0005

Chic, Glamour, Bon ton, Pop, Provocatorio, Lussurioso…
l’Animalier affascina da sempre molti designer della moda e del Life Style
Grazie alle sue molteplici identità è considerato uno dei capisaldi del fashion System.
L’Animalier è presente sulle passerelle dal 1947.


Sedurre con stile: le pin-up italiane degli anni cinquanta
Mostra a cura di Collage Vintage Italy, Bologna

mostra-collage-vintage
Se oltreoceano lo stereotipo della bellezza femminile negli anni cinquanta è quello delle pin up, in Italia in quegli anni si sviluppa il fenomeno delle cosiddette maggiorate.

Giovani donne dalle forme prorompenti, carnose, orgogliose della loro femminilità, ma nello stesso tempo schive e quasi timide: a differenza delle pin up americane, le italiane non si denudano troppo, ed anche se lo fanno, lo fanno con stile e delicatezza.
Basta guardare l’immagine simbolo di questa mostra, in cui grazia e femminilità non si sposano con un’accentuata malizia, ma quasi trasmettono un candore ed un garbo una delicatezza tipicamente italiani.

E’ quindi questo il soggetto della galleria d’immagini che vi proponiamo qui al Pisa Vintage: per ricordarci che l’Italia è da sempre stata la culla di una eleganza ed uno stile unico e riconoscibile nel mondo.

 

Magic Juke box 
Quando eravamo bulli e pupe

Canzoni tormentone, spiagge d’estate, balli improvvisati in un bar. Questo è il juke box, mito musicale per intere generazioni, ben prima dell’MP3. Imperdibile la vecchia slot machine, con le sue cromature e d i suoi colori, per sognare Las Vegas.
Chi bacerà la dea Fortuna?

 

Il Museo del Pisa Calcio al Pisa Vintage!
Il Pisa com’era

libro logopallone

 

Saranno esposti gli ultimi cimeli donati come il pallone in cuoio marrone anni '60, il Tango del '79 e gli scarpini anni Trenta.
Sarà disponibile il libro di prossima pubblicazione "I giorni della Mitropa" (Eclettica Edizioni) a cura di Massimo Berutto.
In tema con la pubblicazione saranno esposti cimeli del Pisa nella competizione internazionale come la maglia n. 10 indossata nella finalissima dell'88 dall'asso olandese Mario Been.
Sarà inoltre possibile contribuire al "Pisa 1909 Football Museum" acquistando la t-shirt prodotta per l'occasione. 
Vi aspettiamo per un nuovo tuffo nella storia nerazzurra!

Corner espositivo a cura dell'Associazione Cento


Quei bolidi rombanti 

Le più belle auto fifty sixty vi aspettano, per sognare la libertà su quattro ruote.
Veri modelli d’epoca, perfettamente funzionati e curati in ogni dettaglio saranno esposti alla Stazione Leopolda: il connubio perfetto per una foto indimenticabile con le bellissime auto e le favolose pin up!